dove si trova la vitamina b

In quali alimenti è possibile trovare la vitamina B?

Anche se pochi la conoscono, la vitamina B ricopre un ruolo molto importante nel nostro organismo, in quanto ne assicura un corretto funzionamento.

Infatti, eventuale carenza possono causare dei seri problemi di salute. Scopriamo insieme quanto più possibile sulla vitamina B.

 

A cosa serve la vitamina B

La vitamina B svolge un compito importante nel corretto funzionamento di fegato e del sistema nervoso.

Il suo compito principale è quello di trasformare i carboidrati in glucosio e di operare nel metabolismo di lipidi e proteine.

Tra le vitamine più importanti del gruppo B troviamo:

  • la B1 o tiamina che ha il compito di trasformare gli zuccheri in energia, di favorire il giusto del sistema nervoso e di stabilizzare l’appetito;
  • la B2 o riboflavina ha il compito di proteggere pelle, unghie, capelli e occhi; inoltre, riesce anche a favorire il corretto assorbimento del ferro ed è molto importante nella produzione di anticorpi utili a rafforzare il sistema immunitario;
  • la B3 o niacina è molto importante nel corretto funzionamento del sistema nervoso. Un tempo la sua carenza era abbastanza conosciuta in quanto responsabile di alcune patologie come la pellagra;
  • la B4 o adenina è necessaria per garantire le difese immunitarie del nostro organismo;
  • la B5 o acido pantotenico svolge un ruolo fondamentale per la sintesi di carboidrati, grassi e proteine;
  • la B6 o piridossina è fondamentale per la sintesi di neurotrasmettitori, come la serotonina, e per la formazione della mielina;
  • la B7 riesce a favorire la riduzione dei livelli di colesterolo nel sangue;
  • la B12 o cobalamina ha il compito di favorire la formazione dei globuli rossi e la buona salute del sistema nervoso.

 

Dove si trova la vitamina B

La vitamina B è presente maggiormente in alimenti di origine animale, come carne, uova, pesce.

È possibile trovarla anche in alcuni vegetali come cereali integrali, soia, legumi, asparagi e noci.

Però è molto importante sapere che l’assorbimento di questo vitamina può essere bloccata un abuso di alcuni alimenti alcolici, zucchero e caffè.

 

La vitamina B per la pelle

La vitamina B risulta essere molto importante per capelli e unghie.

In modo particolare, e vitamina B2 ha il compito di migliorare la qualità dei tessuti, la B3 ha il compito di proteggere l’epidermide dai raggi solari e la B5 svolge è importante nella crescita nella resistenza di pelle e capelli.

 

Cosa può provocare la carenza di vitamina B

Nel momento in cui un soggetto soffre di carenza di vitamina B, è possibile trovarsi di fronte a problemi come secchezza della pelle oppure acne.

Per riuscire a risolvere questo problema, è molto importante seguire una dieta corretta ed equilibrata inoltre, altri sintomi che possono dimostrare la carenza di vitamina B sono stipsi, in fogna, secchezza della pelle, sensazione di affaticamento e mancanza di appetito.

Inoltre, molto spesso i soggetti che seguono una dieta priva di cibi di origine animale possono venire incontro ad una carenza di vitamina B12. In linea di massima è possibile affermare che non bisogna mai trascurare la comparsa di alcuni dei sintomi prima descritti in quanto queste vitamine svolgono un ruolo molto importante e quindi la loro mancanza potrebbe causare dei problemi più o meno seri.

Se ti è piaciuto questo post condividilo :)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp