Alga spirulina per cani e gatti

Alga spirulina per cani e gatti

L’alga spirulina è particolarmente utile per il nostro amico a quattro zampe perché, come per noi, ha delle proprietà benefiche.

Essendo un forte antiossidante, fin dalle prime assunzioni la spirulina migliora l’aspetto del pelo e della pelle dell’animale. Rinforzando molto il sistema immunitario contrasta tantissimo le varie allergie alle quali i nostri amici animali sono sottoposti periodicamente.

Agisce su tutto l’apparato digestivo e per questo motivo migliora la digestione dell’animale, riducendo ed eliminando completamente ogni forma infiammatoria del cane e del gatto.

Grazie alla presenza della vitamina A la spirulina contribuisce a migliorare anche la vista dell’animale, indipendentemente dall’età dell’animale stesso.

La spirulina agisce anche sulla tonicità muscolare, quindi sul metabolismo dell’animale e per questo motivo aiuta moltissimo il recupero fisico e muscolare del cane, in caso di malanno. Infatti l’ideale è quello di somministrare al cane e al gatto per tutto il periodo dell’anno l’alga, sia nei periodi freddi per esempio per contrastare l’inverno, ma anche nei periodi più caldi per frenare ogni forma allergica, la quale si manifesta prevalentemente nei periodi primaverili ed estivi.

Cosa possiede l’alga spirulina affinché sia di aiuto per il nostro cane?

“Innanzitutto tengo a precisare che sto parlando di cani ma tutte queste informazioni sono ideali anche per i gatti e per altri tipi di animali domestici, come i pesci”.

L’alga spirulina contiene aminoacidi essenziali, quindi proteine e vitamina b12, ferro e minerali. Agevola la salute cellulare dell’animale che anche se malnutrito, tenderebbe a riequilibrare le mancanze nutrizionali. Questo ovviamente non deve indurre ad affrontare superficialmente l’aspetto nutritivo dell’animale infatti una corretta dieta contribuirebbe a far vivere molto meglio il cane.

Quali sono le dosi consigliate per cani e gatti?

Viene da sé che la dose è proporzionata alla dimensione dell’animale. Ti faccio qualche esempio:

  • Per un cane di piccola taglia ti consiglio fino a 1,30 gr non di più;
  • Per un cane di media o grande taglia fino a 2,5/3 gr non oltre;
  • Per un gatto fino a 1 gr

È buona norma somministrare sommariamente 1,5 gr ogni 10kg del peso dell’animale.

Fai attenzione ad una cosa molto importante. Attieniti alle dosi che ti sto consigliando perché se esageri con le porzioni rischi di sviluppare regurgiti dopo i pasti e questo non va bene. Siccome dovrai mischiare la spirulina nel cibo e questo subirà un’alterazione olfattiva e saporifera, se esageri c’è il rischio che l’animale possa iniziare a mangiare di meno perché, come succede a noi, inizierebbe a sentire lo stesso odore anche se non glielo stai somministrando. In questo modo rischieresti di creare col tempo inappetenza all’animale e tutto ciò che gli consegue.

Se ti è piaciuto questo post condividilo :)

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Share on whatsapp
WhatsApp